ABOUT

dhitech-scarl-about-image

Il Distretto Tecnologico High Tech – DHITECH Scarl è stato costituito il 28/04/2005, nell’ambito di un accordo di Programma Quadro tra il Ministero dell’Economia e delle Finanze, il Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca e la Regione Puglia.

Il DHITECH è una Società Consortile a responsabilità limitata a cui partecipano Università, Enti Pubblici di Ricerca ed Imprese operanti nel territorio Regionale.

La principale missione del Distretto è quella di favorire l’innovazione nel sistema sociale economico e produttivo regionale, nell’ambito delle politiche regionali, nazionali e comunitarie, attraverso attività congiunte tra istituzioni pubbliche di ricerca ed imprese private, favorendo il trasferimento tecnologico e la nascita di nuova impresa ad alto contenuto di tecnologie.

Le competenze distintive del DHITECH storicamente afferiscono alle seguenti aree di specializzazione:

  • Nanotecnologie Molecolari per l’Ambiente e la Salute
  • Ingegneria Tissutale per la Medicina Rigenerativa
  • ICT per l’Innovazione nel Disegno di Prodotti e Servizi ad alto contenuto di conoscenza e sostenibili

Le principali attività su cui si concentra l’azione del DHITECH riguardano:

  • La gestione e realizzazione di complessi Progetti di Ricerca, Innovazione e Formazione che coinvolgono gli attori dell’Ecosistema;
  • La gestione e la promozione dell’Edificio Tecnologico, dotato di infrastrutture tecnologiche all’avanguardia, quale “luogo dell’innovazione e del trasferimento tecnologico”, all’interno del quale sviluppare nuove competenze specialistiche.
  • La consulenza a Imprese, Enti, Centri di Ricerca e Università nella progettazione, presentazione, gestione e rendicontazione di Progetti di Ricerca, Innovazione e Formazione finanziati dai Programmi Comunitari, Nazionali, Regionali.

SOCI PUBBLICI

Università del Salento                        30,62 %
C.N.R. consiglio nazionale delle ricerche                        15,02 %
INFN                         4,31 %
Università degli studi di Bari                         3,66 %
Istituto Italiano di tecnologia                          3,20 %
Politecnico di Bari                          2,28 %
Provincia di Lecce                          1,37 %

 

SOCI PRIVATI

Engineering Ingegneria Informatica SPA                            7,81 %
STMicroelectronics SRL                            5,01 %
Exprivia SPA                            5,01 %
Leonardo SPA                            2,75 %
TOZZI GREEN SPA                            2,29 %
Nuovo Pignone SRL                            2,29 %
GE Avio SRL                            2,15 %
Clio SRL                            1,81 %
Links management and technology SPA                            1,78 %
Ospedale San Raffaele SRL                            1,78 %
Ghimas SPA                            1,78 %
Altea SPA                            1,73 %
ESI ITALIA SRL                            1,73 %
Confindustria Lecce                            1,37 %
DW Informatica SPA                            0,26 %